TuscolanoToday

Don Bosco: il Primo Maggio al Centro Anziani La Torretta

Il Primo Maggio, al Centro Sociale Anziani La Torretta, all'insegna della tradizione romanesca. Lanna: "Questa giornata di festa ricorda un giorno di lotta contro un clima di privazioni che ricorda l'attuale"

Il centro sociale anziani La Torretta, congiuntamente all’Associazione Vie e Piazze Storiche di Cinecittà di Amleto Lanna, ha organizzato, nella giornata del Primo Maggio, una festa all’insegna della tradizione che ha riscosso notevole successo. “I veri protagonisti sono stati i  molti concittadini, accorsi dal territorio, che hanno apprezzato sia la socialità all'insegna della cultura, della musica, del ballo – ci scrive il presidente dell’associazione Vie e Piazze Storiche di Cinecittà – che il classico conviviale basato sul classico costume culinario romanesco che contempla fave, pecorino, pane casereccio, vino e bevande per tutti i gusti”.

Un’altra tradizione che raramente non è stata rispettata, è quella della pioggia che, solitamente, accompagna la festa del Primo Maggio. Ma  “nonostante qualche goccia di pioggia – ha precisato Amleto Lanna -  i nostri concittadini sono accorsi a centinaia, occupando sia gli spazi interni della Torretta - in piazza dei Consoli -  che della propria Corte, divertendosi e passando una magnifica giornata”.

Ma c’è stato spazio anche per un momento più istituzionale, con “la visita, intorno alle 18.30, della candidata Presidente del Nuovo Municipio VII, Susy Fantino  - ricorda Lanna – che  ha voluto portare i suoi personali auguri alla cittadinanza presente per la ricorrenza. Il Primo Maggio – ha poi precisato  Lanna -  nasce come momento di lotta internazionale di tutti i lavoratori, senza barriere geografiche, né tanto meno sociali, per affermare i propri diritti, per raggiungere obiettivi, per migliorare la propria condizione- pertanto - gli Organizzatori del C.S.A. La Torretta e dell'Associazione Vie e Piazze di Cinecittà,  hanno precisato che questa giornata così importante di festa, che rappresentava un giorno di lotta nei tempi andati, tornerà ad esserlo come conseguenza inevitabile di questo clima di privazioni e vessazioni che vengono subite nuovamente, seppur in altre forme, in questo XXI secolo” ha concluso il presidente dell’Associazione Vie e Piazze Storiche di Cinecittà.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio di luglio: i quartieri dove ci sono stati più casi

  • Gita fuori porta: cinque luoghi da non perdere a due passi da Roma

  • Coronavirus, a Roma 13 nuovi casi: quattro arrivano da altre regioni. I dati Asl del 31 luglio

  • Coronavirus, a Roma 13 nuovi casi: sono 18 in totale nel Lazio. I dati Asl del 30 luglio

  • Coronavirus, 9 nuovi casi a Roma. Tutti i dati dalle Asl del primo agosto

  • Coronavirus, a Roma città 25 nuovi positivi al Covid19: 34 in tutto il Lazio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento