TuscolanoToday

Gli insediamenti abusivi preoccupano i residenti di Nuova Tor Vergata

Il Comitato di Quartiere contro il degrado e gli insediamenti abusivi: "Basta occupazioni illecite delle aree abbandonate! Vogliamo segnaletica di divieto e maggior cura di tutte le zone del nostro quartiere"

Tra la complanare del Grande raccordo anulare e l'Autostrada Roma-Napoli, è localizzato un insediamento abusivo che preoccupa i residenti di Nuova Tor Vergata. Il Comitato di quartiere ha lamentato a chi di dovere non solo l'esistenza dell'insediamento, ma anche il fatto che recentemente si è esteso di una ventina di metri. La presenza nello stesso di persone sconosciute e senza fissa dimora rappresenta un problema da affrontare, secondo il CdQ, in modo prioritario.

“Il nostro quartiere -spiegano dal comitato di quartiere al dottor Vito, vice comandante dei vigili del X Municipio-  sorto di recente, per il suo attuale sviluppo urbanistico presenta molte aree che sono di fatto “terre di nessuno”, come i grandi parcheggi inutilizzati o le aree libere dove si verificano, puntualmente, insediamenti di nomadi o di senza fissa dimora”.
 
“Inoltre, -continuano- non tolleriamo più che si utilizzino come dormitori i container presenti all'interno del cantiere per “Le residenze” su via Sandro Penna, attualmente in stato di abbandono”.
 
Il dottor Vito ha disposto sulla questione dei controlli, mentre è parso più scettico sulla richiesta che venisse disposta una segnaletica appropriata di divieto di sosta per caravan e roulottes nel parcheggio di via Anile, nel quartiere Barcaccia.
“Ci è sembrato che sottovalutasse il problema che per noi è di grande importanza per il decoro del quartiere”.
 
Le occupazioni che il CdQ e i residenti hanno segnalato, non sono state relative a famigliole di passaggio in vacanza con camper e roulottes, ma a gruppi di nomadi che con più di 10 autovetture, avevano preso sistemazione nei parcheggi e nelle aree ancora inutilizzate.
 
“Il nostro quartiere -conclude il Comitato- che ha attualmente un campo nomadi tollerato e alcuni pericolosi insediamenti abusivi di senza fissa dimora, non ha bisogno di ulteriore degrado”.
 
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio di luglio: i quartieri dove ci sono stati più casi

  • Gita fuori porta: cinque luoghi da non perdere a due passi da Roma

  • Coronavirus, a Roma 13 nuovi casi: quattro arrivano da altre regioni. I dati Asl del 31 luglio

  • Coronavirus, a Roma 13 nuovi casi: sono 18 in totale nel Lazio. I dati Asl del 30 luglio

  • Coronavirus, 9 nuovi casi a Roma. Tutti i dati dalle Asl del primo agosto

  • Coronavirus, a Roma città 25 nuovi positivi al Covid19: 34 in tutto il Lazio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento