Tuscolano Today

Giulio Agricola, rapinatori ‘fanno la spesa’ alla Conad armati di pistola

Due rapinatori sono entrati oggi in una Conad, in zona Giulio Agricola, e armati di pistola hanno derubato il supermercato. La cassiera: "Ci hanno lasciato solo gli spicci e i buoni pasto, non era mai accaduto prima d'ora"

La Conad di via Tuscolana 881, in zona Giulio Agricola, è stata rapinata oggi da due persone armate e dal volto coperto. Il colpo avvenuto in orario di apertura ha terrorizzato sia il personale che i clienti, come confermato dalla cassiera del supermercato: “Non era mai accaduto prima d'ora, ci hanno lasciato solo gli spicci e i buoni pasto”.

Nulla hanno potuto i militari, accorsi sul posto pochi minuti dopo la fuga dei rapinatori. Alcuni lavoratori del supermercato sarebbero invece voluti intervenire, come confermato da paesesera.it, ma il buon senso dei loro colleghi e dei clienti presenti alla fine ha prevalso, considerato che i due erano armati di pistola.
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Politica

      #italia5stelle, Raggi a Palermo incontra Grillo. Poi dal palco: "Non mollo"

    • Cronaca

      Palazzina crollata a Ponte Milvio, Raggi: "Basta emergenze, serve prevenzione"

    • Cronaca

      Gay Street, padre e madre picchiano la fidanzata della figlia lesbica

    • Cronaca

      Incendio in Tangenziale Est, autobus 'C2' carbonizzato dalle fiamme

    I più letti della settimana

    • Caos e traffico sulla via Tuscolana: chiuso il sottopasso in zona Anagnina

    • Sottopasso ad Anagnina, disagi per la chiusura: "Apertura non prima di 30 giorni"

    • Don Bosco: alla guida dell'auto senza patente e con una pistola rubata nel 2007

    • Tor Vergata, torna l’incubo dello sfratto per le “famiglie resistenti”

    • Adotta una bici, aiuta un richiedente asilo: dal Quadraro a Ciampino solidarietà a colpi di pedale

    • Municipio VII, nasce l’ “Archeomitato”: una rete per promuovere il patrimonio storico-archeologico

    Torna su
    RomaToday è in caricamento