TuscolanoToday

Ciampino, Adami: “Emissioni causa di drammatica moria di pini secolari”

Il portavoce del Comitato per la riduzione dell'impatto ambientale dell'aeroporto di Ciampino, Pierluigi Adami, ha avanzato la possibilità di un nesso tra le emissioni dovute all'aeroporto e le numerose morti di pini secolari iniziate nel 2001

“Proprio dal 2001, nel Parco dell’Appia Antica e in quello degli Acquedotti, stiamo assistendo a una drammatica moria di pini secolari – ha spiegato a ilfattoquotidiano.it Pierluigi Adami, portavoce del Comitato per la riduzione dell’impatto ambientale dell’aeroporto di Ciampino – Aree di altissimo pregio storico, paesaggistico e ambientale che stanno andando distrutte a causa dei quasi 150 aerei che ogni giorno le sorvolano a bassissima quota, quasi a sfiorare le cime degli alberi”.

Il Comitato chiederà quindi al Ministero dell’Ambiente di accertare la veridicità del presunto rapporto tra inquinamento degli aerei e moria di alberi. “Abbiamo già mandato un dossier al ministro Clini – ha poi concluso Adami – e nei prossimi giorni ne manderemo un altro al commissario europeo per l’Ambiente, Janez Potočnik, per denunciare l’inadempienza, da parte del gestore dell’aeroporto, a una serie di direttive comunitarie relative alle emissioni”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Temporale a Roma, bomba d'acqua sulla città: tre stazioni metro chiuse. Strade allagate

  • Sciopero a Roma: oggi a rischio tram, metro e bus. Gli orari

  • Tragedia a Ostia, muore bimbo di 11 anni: si era sentito male a scuola

  • Weekend dell'Immacolata a Roma: che fare sabato 7 e domenica 8 dicembre

  • Palazzina a rischio crollo: evacuate 24 famiglie a Ciampino

  • 8 dicembre, festa per l'Immacolata e Spelacchio a piazza Venezia: strade chiuse e bus deviati

Torna su
RomaToday è in caricamento