TuscolanoToday

Tubercolosi a scuola: a Morena cinque contagiati

Una suora e quattro bambini di una scuola materna del piccolo centro sull'Anagnina sono ricoverati al Bambino Gesù e al Pertini. A contagiarli si pensa sia stata una suora filippina. L'Asl Roma B ha istituito un'unità di crisi

E'allarme tubercolosi in una scuola materna parificata di Morena, centro nei pressi di Ciampino. Sono cinque i casi di contagio già accertati. Si tratta di quattro bambini e una suora. Quest'ultima è ricoverata allo Spallanzani, mentre tre bambini si trovano al Bambino Gesù e uno al Pertini.

Il ricoverato al Pertini è stato il primo accertato. Stiamo parlando in questo caso del 15 gennaio. Da allora l'allarme si è diffuso e negli ultimi giorni sono cominciati i ricoveri.

Dopo l'allarme si è risaliti alla causa. Il contagio sarebbe partito da una suora straniera che faceva da assistente alla maestra della classe frequentata dai bambini ora ricoverati. Dopo mesi di tosse e febbre, a dicembre gli è sta diagnosticata la tubercolosi e per questo è stata ricoverata in isolamento all’ospedale Spallanzani.
 
La Asl RmB ha disposto dei test prima sugli altri 22 compagni di classe del bambino ricoverato al Pertini e poi sugli altri 70 bimbi che frequentano la materna. Dopo i primi risultati, che hanno dato 15 bambini positivi, sono state effettuate anche le lastre ai polmoni e per tre bambini si è reso necessario il ricovero al Bambino Gesù.

L'Azienda Asl Roma B fa oggi sapere: ''Al fine di garantire tutte le misure di prevenzione, diagnosi precoce e profilassi ai bambini di una scuola materna ed alla Comunita' di Religiose di Morena in cui si sono verificati alcuni casi di tubercolosi e' stata attivata l'Unita' di Crisi istituita d'intesa con la Direzione dell'Istituto Nazionale Malattie Infettive Lazzaro Spallanzani (INMI) di Roma e con sede presso il Dipartimento di Prevenzione della Asl Roma B''.

''Attiva anche la linea telefonica dedicata e riservata a cui le Famiglie possono continuare a rivolgersi per ogni ulteriore informazione. Il numero di telefono è: 320.5796155. Il servizio e' attivo dalle ore 8.00 alle ore 19.00 dei giorni feriali''.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Incidente sul Raccordo: auto ribaltata allo svincolo Centrale del Latte, Irene cerca testimoni

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

Torna su
RomaToday è in caricamento