TuscolanoToday

Nuovo look per il sottopasso di via Lucrezia Romana

Domenica inaugurazione per il tunnel scavato sotto la corsia esterna del GRA. Alla sua riqualificazione hanno contribuito in tanti, dal Retake Morena al Settimo Biciclettari. L'apertura permetterà di ricucire una parte di periferia col centro cittadino

Attraversare il Raccordo Anulare a piedi o in bicicletta da domenica oltre che più facile sarà anche più gradevole. Il sottopasso realizzato sotto la corsia esterna del GRA, è stato infatti ripulito e tirato a lucido. Ora è si è trasformato in una galleria d'arte all'interno della quale sono presenti numerosi murales, selezionati da Parione9 Art Gallery.  E domenica 17 gennaio questa street art gallery, sarà ufficialmente inaugurata.

RETAKIAMO L'ASSE - Partendo dalla pista ciclabile della Patatona sul versante di Morena e dal laghetto del Parco degli Acquedotti, gli appassionati delle due ruote s'incontreranno al km 42,600 del Raccordo, all'altezza dell'incrocio con via Lucrezia Romana. Lì alle ore 11, con il patrocinio del Municipio ed il sostegno di Anas, si svolgerà l'inaugurazione. "Retakiamo l'asse è un progetto per l'attraversamento del GRA in sicurezza – leggiamo nella locandina che accompagna l'evento – per ricucire centro e periferie, per trasformare un non luogo in un percorso per la mobilità sostenibile".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'ASSE DEGLI ACQUEDOTTI - L'iniziativa potrebbe essere propedeutica per la realizzazione dell'Asse degli Acquedotti, progetto a cui il Settimo Bicicettari sta lavorando da alcuni mesi. Lo ha fatto, insieme ad altri cittadini, bonificando e sistemando alcune rampe ciclabili nel cosiddetto Sottopasso dei Sette Nani, il tunnel scavato nella corsia interna del Raccordo Anulare. Sempre utile ai fini di una mobilità sostenibile in grado di ricucire il centro con la periferia, potrebbe essere l'apertura del Parco di Gregna. Un'ipotesi già condivisa dal Municipio ed in passato apprezzata anche dal Sindaco Marino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: positivi due minori della stessa famiglia, chiusi ristorante e centro estivo sulla Casilina

  • Coronavirus Roma, positivi al test sierologico dipendenti del Comune: martedì sanificazione degli uffici

  • Coronavirus: undici nuovi contagi nel Lazio, chiusi ristorante e centro estivo nella periferia est

  • Temporale Roma, bomba d'acqua e gradinata sulla zona est della Capitale

  • Coronavirus, a Roma sette nuovi casi: undici in totale nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma città tre nuovi casi: trend in calo per i pazienti in terapia intensiva

Torna su
RomaToday è in caricamento