TuscolanoToday

Accorpamento Municipi, Sandro Medici: “Non se ne capisce il criterio”

Il presidente del Municipio X, Sandro Medici, ha commentato l'ipotesi di un'eventuale accorpamento dei Municipi di Roma Capitale: "Mi sembra che il metodo sia quello usato dai colonialisti inglesi che tracciavano confini nel deserto"

L’ipotesi che circola da qualche mese nella Capitale riguardo un accorpamento dei Municipi, per ridurne il numero ed i costi, non convince del tutto Sandro Medici. Si intuisce dalle dichiarazioni che il presidente del Decimo Tuscolano ha infatti rilasciato ad Adnkronos: “L'ipotesi di accorpamento dei municipi in discussione, sempre che qualcuno ne discuta, e' inaccettabile”.

“Mi sembra che il metodo sia quello usato dai colonialisti inglesi che tracciavano confini nel deserto – ha quindi proseguito - Non se ne capisce il criterio. Considero inaccettabile qualsiasi decisione al di fuori del nostro consenso. Questo tipo di riforme necessita di approfondimenti seri, bisogna stabilire quali sono i criteri in base a cui si fanno le modifiche – ha concluso - studiare i flussi economici e sociali, le aspettative e i bisogni dei cittadini, dove sono situati i servizi”.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tor Bella Monaca, autista Atac aggredito di notte: prima il sasso, poi le mani al collo

  • Politica

    Casa delle donne, attiviste sulle barricate. Regione: "Comune riapra dialogo"

  • Incidenti stradali

    Incidente al Foro Italico, motociclista 31enne muore sul colpo

  • Politica

    Pd, pasionaria di Tor Bella Monaca sbotta all'assemblea: "In periferia a voi chi vi ha mai visto"

I più letti della settimana

  • L'Atac sospende Micaela Quintavalle: la pasionaria paga l'intervista a le Iene

  • Eventi nel week end a Roma: strade chiuse e deviazioni sabato 19 e domenica 20 maggio

  • Omicidio Castel Madama: dopo una lite spara con un fucile e uccide 25enne. Preso il killer, è il suocero

  • Omicidio Ostia, per i medici era infarto e non aggressione. "Milon è stato ucciso due volte"

  • Notte dei musei a Roma: sabato 19 maggio l'arte resta accesa

  • Soffocato da un wurstel: muore bambino di 4 anni, dopo 5 giorni il piccolo Davide non ce l'ha fatta

Torna su
RomaToday è in caricamento