TuscolanoToday

Pup Giulio Agricola: stop ai lavori, non rispettati accordi sugli alberi

L'autorizzazione del Concessionario prevedeva l'espianto degli alberi e la loro ricollocazione in via delle Canapiglie. L'accordo però non è stato rispettato. Venti alberi ne hanno fatto le spese

Dopo le proteste dei cittadini di ieri, a viale Giulio Agricola oggi i lavori per il parcheggio interrato si sono già fermati. Merito del corpo forestale dello Stato, intervenuto a fermare il taglio dei platani.

A terra per il momento restano una dozzina di platani. Gli abitanti di Viale Agricola riferiscono che l'autorizzazione del Concessionario prevedeva l'espianto degli alberi e la loro ricollocazione nel Parco degli Acquedotti.

La conferma dello stop ai lavori è giunta dall'assessore all'ambiente De Lillo. "I lavori di espianto delle alberature ubicate in via Giulio Agricola sono stati sospesi. Il Servizio Giardini del Comune di Roma aveva dato precise indicazione tecniche che non sono state assolutamente rispettate".

"Il progetto previsto per la realizzazione del parcheggio interrato stabiliva il reimpianto di tutte le alberature in un Parco in via delle Canapiglie all'interno dell'VIII Municipio. Faremo accurate verifiche - spiega De Lillo - e se saranno ravvisati danni alle essenze arboree, in base all'articolo n.635/5 del codice penale, verrà richiesto all'autorità giudiziaria di poter procedere per reato di danneggiamento delle alberature. E' inconcepibile che non vengano non rispettate le chiare indicazioni fornite dal Comune".



Secondo quanto riferito da esperti, la stagione sarebbe ormai troppo avanzata per potare o espiantare gli alberi e, soprattutto, alberi così ridotti non sembrano aver molte chances di sopravvivere. "Ancora una volta", fanno sapere i comitati No Pup, "prendiamo atto che, vista la scarsa attenzione della Pubblica Amministrazione, senza la vigilanza dei cittadini si può distruggere in poche ore un patrimonio di tutti".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma: portato al Pertini per un controllo scappa. Caccia all'uomo: elicottero in volo

  • Sistema la spesa in auto e viene centrata da una jeep in retromarcia: morta un'anziana

  • Getta rifiuti, ma il sacco è nero e non trasparente: multato per aver violato l'ordinanza Raggi

  • Via Battistini, auto della polizia finisce ribaltata dopo scontro con Smart: 4 feriti

  • Metro A chiusa ad agosto, terza fase dei lavori: niente treni tra Termini e Battistini

  • Rischia di soffocare in un'osteria a Peschici: salvato da un turista romano

Torna su
RomaToday è in caricamento