TuscolanoToday

Don Bosco, contro mafia e corruzione scende in campo "l'antimafia sociale"

Le realtà del territorio chiamano a raccolta i cittadini per la manifestazione "Contro tutte le mafie e la corruzione". Dibattiti, testimonianze e laboratori, per mostrare "i concreti percorsi verso un reale cambiamento"

Da oltre un mese e mezzo, decine di rappresentanti dell'associazionismo locale, stanno lavorando per la riuscita di un evento: la manifestazione antimafie del 7 novembre. E' quella la data che si è scelta. A due giorni dall'apertura del processo per Mafia Capitale, la società civile prova dunque ad organizzare una propria risposta.

UN IMPEGNO COMUNE - "Crediamo che una reale alternativa esista e possa essere trovata in un impegno comune fra cittadinanza e classe politica - leggiamo nel comunicato diramato dagli organizzatori -  Solo la partecipazione e l'impegno di tutti possono generare alternative alla corruzione, all’abbandono e al degrado dei nostri territori, al 'mondo di mezzo' di Mafia Capitale, per sradicare alla base i meccanismi che hanno permesso la nascita ed l'affermazione dello strapotere delle mafie nella nostra città".

REDDITO E PARTECIPAZIONE - Sulle ricette da seguire, i cittadini, le associazioni ed i Comitati di Quartiere che stanno lavorando all'evento del 7 novembre, hanno le idee chiare. "Crediamo che questo processo debba basarsi sulla ricostruzione di un sistema di welfare territoriale che parta dal reddito, strumento necessario per contrastare la marginalità sociale in cui le mafie trovano terreno fertile. Crediamo che debba tenere al centro la partecipazione attiva della cittadinanza,il contrasto alla speculazione edilizia e l'impegno ad utilizzare i beni confiscati per finalità sociali". Con queste parole, si fa appello alla cittadinanza, a ritrovarsi in piazza sabato 7 novembre. " Per testimoniare attraverso laboratori, la musica, racconti, il lavoro che ognuno di noi compie ogni giorno, costruendo quotidianamente percorsi di cambiamento reale della società".
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma, Vincenzo Sigigliano preso dopo 6 giorni di latitanza: era da una parente

  • Alessio Terlizzi morto in un incidente a Castel Fusano, al vaglio la dinamica del sinistro

  • Nubifragio a Roma e provincia: disagi in città, allagata la via Appia

  • Ponte Mammolo, cadavere vicino i cassonetti: trovate macchie di sangue sui pantaloni

  • Disperso nel lago di Castel Gandolfo: ritrovato dopo 16 giorni il corpo di Carlo Bracco

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 24 e domenica 25 agosto

Torna su
RomaToday è in caricamento