TuscolanoToday

Dall'Appia alla Tuscolana bancarella selvaggia è un'emergenza. E il VII municipio si compatta

Il Municipio VII si compatta sulle misure di contrasto alla "bancarella selvaggia". Chiesti più controlli ed un coordinamento interforze per supplire alle carenze d'organico della Polizia Locale

Tutti favorevoli. E' quasi un grido d'aiuto quello che i Consiglieri del Municipio VII hanno unanimentente sottoscritto. Una richiesta di collaborazione interistituzionale e con le forze dell'ordine, per arginare la piaga della "bancarella selvaggia". La questione è annosa e di non facile soluzione.

IL COMMERCIO AMBULANTE ED ITINERANTE - "Io credo che gli organi istituzionali del Municipio debbano salvaguardare il lavoro nella sue varie forme e la situazione sulla viabilità principale, si è fortemente squilibrata. Questo accade – spiega la Presidente della Commissione Commercio Rita Caccamo – per la forte presenza di commercio ambulante e itinerante, aumentata negli ultimi mesi  anche in conseguenza del trasferimento di queste attività dalle zone centrali a qualle periferiche". Basta farsi una passeggiata sui marciapiedi di via Appia Nuova e via Tuscolana, per rendersi conto di  quanto le bancarelle siano ormai diffuse.

LE PROPOSTE - La strategia del Municipio è articolata. "Abbiamo chiesto di escludere nuove assegnazioni e rotazioni di banchi fissi la cui competenza sua municipale – ha spiegato all'Aula la Consigliera Caccamo (PD) – poi vorremmo fosse esteso a tutti il territorio intero al GRA il divieto di commercio agli itineranti, come già avvenuto nel 2011. Inoltre al Dipartimento Sviluppo Economico e Attività produttive vogliamo sia chiesta la ricollocazione delle autorizzazioni rilasciate sulle strade di grande viabilità.  Ultimo ma non da ultimo chiediamo l'intensificazione dei controlli. Vanno attuati  non solo attraverso agli uomini della polizia locale, carenti di personale, ma anche ricorrendo ad un coordinamento interforze.  

L'ASSUNZIONE DI RESPONSABILITA' - In aula ha preso la parola anche il Consigliere Andrea Coia  autore, insieme alla collega Monica Lozzi (M5S), del testo che è poi stato acquisito ed ampliato dalla Commissione Commercio. "Credo che non ci sia consigliere che non abbia ricevuto una segnalazione su questa vicenda. Io dico che in un clima d'illegalità diffusa – ha dichiarato Coia – sono tutti colpevoli, perchè nessuno fa nulla per cambiare le cose. Come Consiglieri allora abbiamo deciso di dare il nostro contributo, mettendo in campo l'atto più forte di cui il Municipio dispone: una risoluzione. Perchè funzioni – conclude il Consigliere Pentastellato – è però necessario che gli uffici gli diano seguito, che i vigili si impengno e che ci sia un comando interforze in grado di coordinare la lotta all'abusivismo commerciale".
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (5)

  • Avatar anonimo di franco
    franco

    Ha ragione il consigliere Coia, la colpa è di tutti noi: il municipio che ha autorizzato troppe licenze, i vigili che non sanzionato le irregolarità e noi cittadini che utilizziamo questi esercizi commerciali.

  • Ma se il Centro Happio è stato realizzato per ospitare l'attuale mercato ortofrutticolo all'aperto, e non se n'è fatto nulla per lasciare spazio al business delle grandi firme ... ma di cosa parliamo ! Si discute adesso di cosa fare in futuro per ambulanti e abusivi, e non si è stati in grado di risolvere le questioni del passato ... Statevene a casa che è meglio, farete meno danni alla collettività.

  • altra piaga vergognosa del nostro paese. ;-( oltretutto, visto che frequento la zona, i vigili ci passano spessissimo per cui se volessero fare dei controlli, potrebbero... ma il problema è proprio quello, ossia non interessa a nessuno fargli le multe, tanto non le pagherebbero.

  • Avatar anonimo di Frank Serpico
    Frank Serpico

    Roma è tutto un fiorire di abusi in tutti i campi sarebbe ora di risolvere il problema in modo radicale e per sempre applicando tolleranza ZERO ma questo sistema ai politici NON piace perchè si toccano gli amici del quartierino!!!

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Appio Latino: in fiamme appartamento, ragazzo trova riparo sul cornicione. Salvato

  • Cronaca

    Ciclista investito, ucciso e derubato su via Tiburtina: preso lo sciacallo

  • Politica

    Ater, stop alle occupazioni: videoserveglianza per alloggi ed attività commerciali

  • Cronaca

    Violenza sessuale fuori la discoteca: la 21enne stuprata da tre ragazzi in uno sgabuzzino

I più letti della settimana

  • Sciopero: domani a Roma metro, bus e Cotral a rischio. Gli orari e tutte le informazioni

  • Atac: domani stop serale di Roma-Lido e Roma-Civitacastellana-Viterbo. Attivi bus navetta

  • Tor Pignattara: cadavere trovato in strada, è morto Saor il trapper di Centocelle

  • Pesciolini d'Argento: cosa sono, come si formano e i segreti per eliminarli

  • Roma, maratone ed eventi sabato 18 e domenica 19 maggio. Strade chiuse e bus deviati

  • Incidente sulla via Tiburtina: investito da un tir, morto un ciclista

Torna su
RomaToday è in caricamento