TuscolanoToday

Lucio Sestio, anziano morto da 10 giorni: a vegliarlo solo il cane

A chiamare la polizia i vicini preoccupati perchè non lo vedevano uscire. E' successo in via dell'Aeroporto 29. Il medico legale, dopo i rilievi, ha appurato che il decesso è sopraggiunto per cause naturali

E' morto da solo, abbandonato, vegliato solo dal suo cane. E' successo 10 giorni fa, nella zona di Lucio Sestio, al Tuscolano, precisamente al numero 29 di via dell'Aeroporto. Solo ieri però il mondo si è accorto che quell'anziano 80enne non c'era più.

Ad accorgersene sono stati i vicini che non lo vedevano da giorni ed allarmati hanno chiamato la polizia. I vigili del fuoco hanno dovuto forzare la porta per accedere alla sua abitazione al settimo piano. Una volta entrata la polizia non ha potuto far altro che constatare il decesso. Accanto all'uomo, il suo cane che per 10 giorni l'ha vegliato.

Secondo i rilievi del medico legale il decesso è avvenuto per cause naturali. La polizia sta cercando di rintracciare il figlio dell'anziano.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma, Vincenzo Sigigliano preso dopo 6 giorni di latitanza: era da una parente

  • Alessio Terlizzi morto in un incidente a Castel Fusano, al vaglio la dinamica del sinistro

  • Nubifragio a Roma e provincia: disagi in città, allagata la via Appia

  • Ponte Mammolo, cadavere vicino i cassonetti: trovate macchie di sangue sui pantaloni

  • Disperso nel lago di Castel Gandolfo: ritrovato dopo 16 giorni il corpo di Carlo Bracco

  • Incidente via Tuscolana: perde controllo della moto e finisce contro un palo, morto 42enne

Torna su
RomaToday è in caricamento