TuscolanoToday

Gli anziani e l'estate: l'esempio virtuoso del centro anziani La Torretta

Nel VII municipio estate 2015 indimenticabile per tanti anziani. La solitudine e le difficoltà che la stagione più calda porta con sé qui non le conosce nessuno. Sorrisi e tanta allegria stanno caratterizzando questo caldo agosto

Gli anziani a Maccarese. In basso il presidente del CSA La Torretta, Franco Gottardi

Chi l'ha detto che l'estate è la stagione peggiore per gli anziani? Provate a fare questa domanda alle centinaia di persone che frequentano la Torre del Quadraro che ospita il Centro Anziani la Torretta. Troverete risposte di tutt'altro tipo. Un esempio virtuoso che sta trasformando questa calda stagione 2015 in un periodo indimenticabile in cui solitudine e abbandono stanno lasciando spazio a sorrisi, benessere e tanta allegria. 
Merito del progetto Oasi 2015 messo in campo dal VII municipio e portato avanti dai volontari del CSA La Torretta e dal personale della Pegaso filosofia di Vitattiva. 

Una serie fittissima di attività che accompagnano l'anziano dalle prime ore del mattino fino alla sera, senza lasciarlo mai solo. Un “menù” ricchissimo tra cui scegliere.

AL MARE A MACCARESE - C'è la cosiddetta attività esterna che si svolge presso lo stabilimento balneare “Maccarese Lido”. Dalle 07.30-08.00 c’è la partenza dei Bus dai punti di raccolta nel territorio, il personale qualificato accompagnatore, accoglie gli Anziani e ne verifica l’identità. Quindi la partenza verso Maccarese. Dalle 13.00 alle 14.30 pranzo e relax presso una zona dedicata ed idoneamente attrezzata. Alle 17.00-17.30 il rientro, gli operatori accompagnano il gruppo facendolo risalire sul bus lasciandolo dopo il viaggio al punto di raccolta già utilizzato la mattina.



ALLA TORRETTA - Ci sono poi le attività presso il centro sociale anziani. Il programma inizio alle 8.30, per finire alle 20. A volte però si va ben oltre, come accaduto a Ferragosto quando sono stati distribuiti pasti nel giardino della struttura ed è stata allestita una cocomerata finale. Il tutto condito con musica e karaoke.  

torretta 1-2ALTRI SERVIZI DEL PROGETTO OASI - Nel progetto Oasi 2015, non pochi Anziani del VII municipio hanno usufruito dei vari servizi organizzati, dall'aiuto per l’acquisto della spesa, all'aiuto per il pagamento di bollette; dall'aiuto per il ritiro di ricette o acquisti di farmaci, fino alla prenotazione di visite mediche. C'è infine anche un servizio di sorveglianza telefonica costante per situazioni particolari dal lunedì al venerdì dalle 08.00 alle 18.00.

IL PRESIDENTE GOTTARDI - Il presidente del CSA La Torretta, Franco Gottardi, dichiara: “A nome mio e del Comitato di Gestione, ringrazio il Municipio VII del Settore Sociale per questo lodevole progetto dedicato agli Anziani  “Oasi 2015” curato e condotto con professionalità da Pegaso filosofia Vitattiva del Prof Alfonso Rossi. Al VII Municipio gli Anziani non sono stati lasciati soli e non ci resteranno mai. Risorse spese bene, che tutelano coloro che hanno fatto l’Italia sin dalla nascita, i nostri Anziani. Voglio ringraziare in modo particolare tutto lo staff di Pegaso filosofia di Vitattiva ed il loro presidente Prof. Alfonsi Rossi, con i quali collaboriamo bene da anni per combattere la solitudine dei nostri Anziani e la Commissione delle Politiche Sociali nella persona del Presidente Valeria Vitrotti”.

Potrebbe interessarti

  • Saldi estivi a Roma, manca poco: quando iniziano

  • Cinema all'aperto a Roma: indirizzi e film in programma nell'estate 2019

  • Immunoterapia contro il cancro, messo a punto nuovo farmaco da ISS e Sant'Andrea di Roma

  • I migliori mercati (di frutta e verdura) di Roma

I più letti della settimana

  • Esplosione a Rocca di Papa: crolla la facciata del Comune, 16 feriti tra loro 3 bambini. Grave il Sindaco

  • Tragedia a Torvaianica: ragazzo di 17 anni morto affogato in mare

  • Meno di 300 euro andata e ritorno da Roma a New York: ecco il nuovo volo diretto

  • Viale Marconi: violentate e picchiate in strada. Aggressore fugge e viene investito

  • Torna #vialibera: domenica 16 giugno a Roma 15 chilometri di strade solo per bici e pedoni

  • Giallo di Torvaianica, il compagno di Maria Corazza ha incontrato tre persone venerdì mattina

Torna su
RomaToday è in caricamento