TuscolanoToday

Via Polia, accoltellamento per posto auto:denunciati 2 condomini

La lite è avvenuta tra un 57enne originario di Taranto e un 77enne della provincia di Potenza intorno alle ore 3.00 di questa notte

Questa notte, intorno alle ore 3.00 una lite, nata tra un 57enne originario di Taranto e un 77enne della provincia di Potenza per aggiudicarsi un posto auto condominiale, è finita a coltellate ed ha portato alla denuncia per lesioni personali dei protagonisti dell'accaduto.

I due condomini di via Polia, nel X Municipio, litigavano già da tempo a causa del posto auto e questa notte la discussione è degenerata arrivando allo scontro che per il 57enne si è concluso con una coltellata ad un fianco.

Ad avvisare i carabinieri sono stati gli altri condomini del palazzo che sentendo le grida dei contendenti hanno chiamato il "112". I due uomini sono stati trasportati al Policlinico Casilino dove sono stati medicati. Il 57enne ha avuto una prognosi di 5 giorni ed è stato dimesso. Il suo aggressore, invece, ha avuto la peggio: ha riportato una frattura composta delle ossa nasali e numerose ferite lacero contuse alla testa. Per lui la prognosi è di 25 giorni.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma: portato al Pertini per un controllo scappa. Caccia all'uomo: elicottero in volo

  • Sistema la spesa in auto e viene centrata da una jeep in retromarcia: morta un'anziana

  • Getta rifiuti, ma il sacco è nero e non trasparente: multato per aver violato l'ordinanza Raggi

  • Via Battistini, auto della polizia finisce ribaltata dopo scontro con Smart: 4 feriti

  • Metro A chiusa ad agosto, terza fase dei lavori: niente treni tra Termini e Battistini

  • Rischia di soffocare in un'osteria a Peschici: salvato da un turista romano

Torna su
RomaToday è in caricamento