TuscolanoToday

Cinecittà, addio ai roghi tossici. Lozzi: "Presto rimosse discarica e baraccopoli"

Nell'area verde situata tra via Tuscolana e via Procaccini da anni si è formato un insediamento abusivo. Lozzi: "Quell'area è di proprietà di Frascati, ma ci siamo coordinati per effettuare sgombero e bonifica"

La baraccopoli alle spalle di via Giulioli

C'è una discarica, a Cinecittà, che è nascosta alla vista ma perfettamente percepibile da chi abita nel territorio. I miasmi che ogni estate costringono i residenti a tapparsi dentro casa, non lasciano molti dubbi sulla sua presenza.

Le puzze segnalate dai residenti

Da almeno un paio di anni, nel popoloso enclave di via Eudo Giulioli, tra Cinecittà Est e la Tuscolana, gli abitanti lamentano strani odori. "Sembra che brucino materiali plastici. E l'ultima volta che abbiamo sentito queste puzze  – racconta Stefania, una residente – è stato nel pomeriggio di lunedì 20 (maggio ndr)". Le segnalazioni, con il migliorare delle condizioni metereologiche, tendono ad aumentare. I rifiuti bruciati nella discarica, spesso, sprigionano fumi tutt'altro che gradevoli. Il problema è noto anche all'amministrazione di prossimità. 

La baraccopoli

"In un'area verde di proprietà del comune di Frascati, ma inserita nel territorio del Municipio VII, ci sono una discarica ed una baraccopoli in cui vivono circa venti persone" ha ricordato la minisindaca Monica Lozzi. La zona è situata tra via Walter Procaccini e via Vittorio Occorsio, una stradina che immette sulla Tuscolana che per molti anni è rimasta chiusa al transito.

L'intervento annunciato

Nascosti dalla vegetazione ma anche da una grossa buca, ricavata nel terreno sabbioso, negli anni si è formato un insediamento abusivo. E' visibile anche dai palazzi di via Giulioli, collocati ad un'altezza superiore. "I cittadini che abitano lì vedono la discarica che si è formata e ci chiedono di porvi rimedio. Per questo da due anni abbiamo iniziato a collaborare con il comune di Frascati. Ora - ha annuciato Lozzi - siamo d'accordo ed al più presto interverremo in maniera congiunta".

La divisione dei compiti

L'arrivo dell'estate non dovrà così essere vissuto col timore di restare serrati negli appartamenti, con le finestre chiuse per non respirare i miasmi provenienti dalla discarica. "La polizia locale del municipio interverrà per lo sgombero di quella baraccopoli che oltrettutto è ricavata in una buca ed è quindi anche in una posizione pericolosa. Al Comune di Frascati invece – ha concluso la Minisindaca – spetterà il compito di bonificare l'area". Poi il sito andrà anche sorvegliato altrimenti sarà inevitabile il formarsi di un nuovo insediamento. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma, Vincenzo Sigigliano preso dopo 6 giorni di latitanza: era da una parente

  • Alessio Terlizzi morto in un incidente a Castel Fusano, al vaglio la dinamica del sinistro

  • Nubifragio a Roma e provincia: disagi in città, allagata la via Appia

  • Ponte Mammolo, cadavere vicino i cassonetti: trovate macchie di sangue sui pantaloni

  • Disperso nel lago di Castel Gandolfo: ritrovato dopo 16 giorni il corpo di Carlo Bracco

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 24 e domenica 25 agosto

Torna su
RomaToday è in caricamento