TuscolanoToday

Cinecittà, dalla via del cinema a quella dei vandali: la Tuscolana è ostaggio dei writer

Le pensiline e gli arredi della via del Cinema sono stati presi d'assalto dai vandali. Le biografie degli artisti che hanno fatto la storia di Cinecittà, sono coperte dalle scritte e dagli adesivi

C’è di tutto nella via che doveva essere dedicata al Cinema. L’intenzione delle passate amministrazioni, che mirava a far ripercorrere i fasti di Cinecittà con una passerella stile hollywoodiano,  si è trasformata in un boomerang. Senza la dovuta manutenzione, anziché arricchire l’arredo urbano, ha finito per degradarlo.

GLI SCARABOCCHI - Tutte le pensiline che vanno dalla fermata di Giulio Agricola a quella di Subaugusta, sono diventate una lavagna per i vandali. Le biografie di grandi artisti come Giuletta Masina, Federico Fellini, Alberto Sordi,  sono state coperte da scarabocchi realizzati con pennarelli indelebili. Il problema non è recente. Da anni la via del Cinema versa in quello stato.  E nessuno sembra per ora in grado di risolvere il problema della manutenzione delle sue degradate paline, panchine e arredi.

IL DEGRADO GENERALE - Ci sono pensiline cui è stata asportata la tettoia, probabilmente per motivi di sicurezza. Alcune paline invece sono completamente pendenti e rimane anche difficile immaginare quale sforzo sia stato necessario per ridurle in quello stato. Le scritte e gli adesivi che dominano la strada dedicata al Cinema, sembrano voler rinnovare la sfida tra i volenterosi attivisti del Retake  ed i meno virtuosi vandali metropolitani. In questo nuovo agone, non esistono vincitori. Via Tuscolana da via  consacrata al Cinema,si è infatti trasformata nell'ennesima palestra dei writer. E  non solo. Perché qualcuno approfitta dello spazio delle paline anche per pubblicizzare, con appositi adesivi, serate e locali capitolini.  Una novità, rispetto al passato di cui si sarebbe fatto volentieri a meno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto, sconti e nuova modalità di pagamento: cosa cambia nel 2020

  • Thomas Adami e Matteo Calabria, i due giovani calciatori morti su via Tiburtina: Tivoli e Guidonia sotto shock

  • Incidente sul Raccordo Anulare: si scontrano moto e camion, morto 64enne

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 25 e domenica 26 gennaio

  • Smog: blocco del traffico a Roma, stop tre giorni ai veicoli più inquinanti nella Fascia Verde

  • Incidente sulla Tiburtina, scontro tra una Panda e un bus Cotral: due morti

Torna su
RomaToday è in caricamento