TuscolanoToday

Cinecittà, sul centro anziani il Municipio VII alza bandiera bianca: resta chiuso

La struttura è rimasta senza guida ed è stata chiusa. Principato (M5s): "Scelta inevitabile dopo le dimissioni del Presidente e del Consiglio direttivo". Battaglia (PD) " Il Municipio indica nuove elezioni"

La protesta degli utenti fuori il cancello chiuso del Centro Anziani

Il Centro Anziani di Cinecittà è chiuso. Da un paio di settimane i suoi iscritti non hanno un luogo dove andare. Qualcuno si ferma sulle panchine difronte alla sede del Municipio VII al cui interno era ospitata la struttura. La maggior parte invece preferisce rimanere a casa

L'appello degli iscritti

Fa troppo caldo anche per protestare. E così alcuni anziani hanno pensato di esprimere la propria contestazione con dei cartelli affissi all'esterno dell'edificio. "Il nostro presidente si è dimesso" si legge all'ingresso del centro anziani " ma è il momento sbagliato" perchè "in piena estate molti di noi hanno bisogno di un luogo per passare le giornate".

Impossibile garantire la gestione del centro

"Un centro anziani che chiude le porte ai suoi cittadini più esposti al caldo e alla solitudine, soprattutto nel periodo estivo, è una forzatura insopportabile" osserva Erica Battaglia (PD) già presidente della commissione Politiche Sociali di Roma Capitale. "In assenza degli organi di gestione non può essere più assicurata l'apertura. Abbiamo fatto telefonate fiume e diversi incontri, anche sul posto – racconta Antonio Principato (M5s) presidente della scommisione politiche sociali del Municipio VII – l'11 giugno è stato convocato un incontro con il presidente  el'ultimo consigliere rimasto, abbiamo chiesto di trovare una soluzione entro il 20 giugno ma non c'è stata la disponibilità, da parte di quanti erano candidati nel 2018, a subentrare ai dimissionari". Alla fine è arrivata una lettera dal Dipartimento Politiche Educative del Municipio VIII, controfirmata dalla Presidente Lozzi, con cui si è definitivamente riconosciuta l'impossibilità a tenere aperta la struttura.

Il Centro Anziani resta chiuso

"Dopo le dimissioni anche del presidente, è maturata la scelta di chiudere il Centro Anziani di Cinecittà. Nel farlo – ha chiarito il consigliere Principato – sono stati invitati gli altri Centri Anziani ad accogliere gli utenti che erano iscritti a Cinecittà".  La decisione è però stata contestata. " Il regolamento di Roma Capitale che disciplina la vita e la gestione dei centri anziani romani non preveda la chiusura in questo caso, ma anzi ribadisce l'impegno dell'Amministrazione ad indire nuove elezioni – fa sapere Erica Battaglia -  Si rispetti il regolamento di Roma Capitale e si torni indietro su questa decisione sgradevole e ingiusta".  

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • Sciopero Cotral: venerdì 20 settembre a rischio il servizio extraurbano della Regione Lazio

  • Lavori al Colosseo: sabato 21 e domenica 22 settembre chiuse 13 stazioni della metro B

  • Tragico epilogo a Ponte di Nona: trovato il cadavere di Amina De Amicis, l'89enne scomparsa 6 giorni fa

  • In ritardo di due ore al primo giorno di scuola, le lacrime dei bambini sgomberati da Cardinal Capranica

Torna su
RomaToday è in caricamento