TuscolanoToday

Statuario, profanata la reliquia di Sant'Ignazio: insorge il quartiere

Rubati soldi, un pc e profanata la reliquia del santo

La reliquia: dal gruppo facebook "Gli amici dello Statuario"

Il furto e gli atti vandalici di cui è rimasta vittima la parrocchia di Sant'Ignazio d'Antiochia, non sono passati sotto traccia. Al contrario, sono stati ampiamente denunciati e stigrmatizzati. Hanno così paradossalmente contribuito a rinsaldare i rapporti della comunità locale, solidale e coesa nel denunciare il brutto episodio.

Solidarietà e sicurezza

Tra i primi a commentare la notizia, il Comitato di Quartiere. Per Manuela Rella (CdQ) va "Sempre peggio". Nella notte tra lunedì e martedì, "si sono introdotti dei ladri ed hanno rubato soldi e computer e come se non bastasse hanno spaccato la reliquia di Sant'Ignazio ed un' altra statua" ha ricostruito la vicenda Manuela Rella, del Comitato di Quartiere Statuario Capannelle. Oltre alla soliderità "alla parrocchia ed a Don Jess" l'auspicio di Rella è "che il progetto della sicurezza del CdQ venga quanto prima realizzato, superando tutta la burocrazia che sta uccidendo il nostro paese".

Un punto di riferimento per il quartiere

Il gesto, unanimemente definito "gravissimo", è stato stigmatizzato da residenti, rappresentanti clericali ed esponenti delle istituzioni locali.  Anche perchè, come ricordano Maurizio Politi e Flavia Cerquoni di Fratelli d'Italia "la parrocchia é da sempre centro spirituale e sociale del quartiere, luogo di preghiera e di ritrovo per tutta la cittadinanza". D'altra parte "La chiesa è un luogo di preghiera e chi la profana oltre ad offendere il Signore offende tutta la comunità parrocchiale che la frequenta"  ricorda Don Gilberto. Quanto accaduto "È anche un richiamo a custodire meglio i nostri luoghi sacri" aggiunge padre Richard Nazzareno Farrugia.

La ferma condanna 

Ad un giorno di distanza dai fatti ampiamente stigmatizzati, è intervenuta anche la presidente del Municipio VII Monica Lozzi." Gli atti di vandalismo meritano sempre condanne ferme ed a maggior ragione quando tali atti violenti arrivano a colpire luoghi di culto - ha sottolineato in un post, la Minisindaca pentastellata -  Esprimo la massima solidarietà al Parroco ed ai parrocchiani per quanto subito e sono moralmente vicina ad ognuno di loro"

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Appio Latino: in fiamme appartamento, ragazzo trova riparo sul cornicione. Salvato

  • Cronaca

    Ciclista investito, ucciso e derubato su via Tiburtina: preso lo sciacallo

  • Politica

    Ater, stop alle occupazioni: videoserveglianza per alloggi ed attività commerciali

  • Cronaca

    Violenza sessuale fuori la discoteca: la 21enne stuprata da tre ragazzi in uno sgabuzzino

I più letti della settimana

  • Sciopero: domani a Roma metro, bus e Cotral a rischio. Gli orari e tutte le informazioni

  • Atac: domani stop serale di Roma-Lido e Roma-Civitacastellana-Viterbo. Attivi bus navetta

  • Tor Pignattara: cadavere trovato in strada, è morto Saor il trapper di Centocelle

  • Pesciolini d'Argento: cosa sono, come si formano e i segreti per eliminarli

  • Roma, maratone ed eventi sabato 18 e domenica 19 maggio. Strade chiuse e bus deviati

  • Incidente sulla via Tiburtina: investito da un tir, morto un ciclista

Torna su
RomaToday è in caricamento