TuscolanoToday

Capannelle, residence Campo Farnia: da 4 mesi operatori senza stipendio

Gli operatori del Centro di assistenza alloggiativa temporanea di Capannelle sono rimasti senza stipendio da quattro mesi: "Era già successo, ma non con questo ritardo"

Nella foto il residence di via Campo Farnia

Da mesi senza stipendio. Gli operatori del Centro di accoglienza alloggiativa temporanea di via Campo Farnia, stanno vivendo una condizione d’insostenibile disagio economico. Nessuna forma di retribuzione, a fronte di un servizio svolto  verso 133 nuclei famigliari. 

RITARDO INSOSTENIBILE - “Ormai siamo con 4 stipendi non pagati , abbiamo dovuto formare un Comitato di difesa autorganizzato dei lavoratori e lavoratrici del c.a.a.t. e aderire allo sciopero del 25 Novembre 2016, prima volta in circa nove anni di lavoro – spiega Nicola, uno degli operatori di Campo Farnia – nel passato neppure i pagamenti erano stati troppo regolari, ma un ritardo così importante ci ha messo in forte sofferenza”.

L'INTERLOCUZIONE - Difficile anche l’interlocuzione con l’amministrazione. Non tanto con quella di prossimità visto che “La Presidente del Municipio VII Monica Lozzi, per quanto è nelle sue possibilità, ci sostiene” sottolinea l’operatore. Il problema è soprattutto nell’entrare in contatto con il Campidoglio. “Ieri siamo riusciti a parlare con un avvocato e un collaboratore dell’Assessore Baldassarre,  purtroppo  impegnata in un Consiglio straordinario. Abbiamo fatto presente la nostra situazione e comunicato la giornata di sciopero dell’USI, a cui parteciperemo con le nostre rivendicazioni”.

REVOCA ASSISTENZA - Non se la passano troppo bene neppure gli inquilini del Residence di via Campo Farnia. “Il 16 novembre sono arrivate  le prime comunicazioni di revoca dell'assistenza alloggiativa per ritardo nella consegna della domanda "Buono Casa" – spiega l’operatore – ed abbiamo visto che ci sono casi di persone che questa domanda l’hanno presenta con un solo giorno di ritardo”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma: portato al Pertini per un controllo scappa. Caccia all'uomo: elicottero in volo

  • Sistema la spesa in auto e viene centrata da una jeep in retromarcia: morta un'anziana

  • Getta rifiuti, ma il sacco è nero e non trasparente: multato per aver violato l'ordinanza Raggi

  • Via Battistini, auto della polizia finisce ribaltata dopo scontro con Smart: 4 feriti

  • Metro A chiusa ad agosto, terza fase dei lavori: niente treni tra Termini e Battistini

  • Rischia di soffocare in un'osteria a Peschici: salvato da un turista romano

Torna su
RomaToday è in caricamento