TuscolanoToday

Statuario, incontro tra comunità ed il Patriarca di Antiochia Gregorio III

Il 21 Gennaio si terrà un incontro – conferenza tra la comunità ed il Patriarca di Antiochia Gregorio III. Pizzuti: “Questo incontro non rappresenta per Statuario solo una tappa di fede, tassello per rilanciare il quartiere”

Il vicepresidente del CdQ Statuario, Michele Pizzuti, ha rilasciato una nota per commentare l’incontro, tra comunità ed il Patriarca di Antiochia Gregorio III, che si terrà il 21 Gennaio.

“L'incontro-conferenza del 21 Gennaio, e del giorno successivo a S. Ignazio tra la nostra comunità e il Patriarca di Antiochia Gregorio III, non rappresenta per Statuario solo una tappa di fede, all'interno delle manifestazioni dell'anno Ignaziano, ma è un qualcosa in più che non può essere sottaciuto neanche da chi la fede non la possiede o che la professa con il disincanto un po' più secolarizzato "del giorno si e del giorno no".

Ci siamo spesso lamentati – continua Pizzuti - dell'isolamento in cui versa il nostro territorio o dell'interesse che Statuario ha per la città: un quartiere visto solo dagli automobilisti come scorciatoia per arrivare prima da via di Capannelle all'Appia Nuova. Oppure che il nostro sia solo un quartiere dormitorio. Questo incontro credo – spero - sono sicuro, deve rappresentare un ulteriore tassello del mosaico di un progetto più complessivo – continua il vicepresidente - che rilanci la centralità culturale di Statuario agli occhi della Città tutta e che di conseguenza le istituzioni non abbandonino a se stesso un locus così pieno di storia e di fede, ma che anzi investano con maggiore insistenza su questo nostro meraviglioso territorio.

La chiesa di S. Ignazio, dopo il concerto della Ricciarelli, è di fatto uno dei centri più attivi del circondario, certo forte del suo ruolo naturale di centro della cristianità del quartiere, ma anche come sede democratica dove far circolare idee civili e sociali anche meno vicine alla pura e concreta pratica della fede. Per questi motivi – conclude Pizzuti - il CdQ Statuario-Capannelle invita tutti alla partecipazione all'evento, anche per dimostrare che non siamo un gruppo di persone dormienti, insensibili alle vicende dell'animo umano, attratte esclusivamente dalle sfaccettature più materialistiche o goderecce della vita terrena".
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Incidente sul Raccordo: auto ribaltata allo svincolo Centrale del Latte, Irene cerca testimoni

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

Torna su
RomaToday è in caricamento