TuscolanoToday

Capannelle: i comitati spingono per il potenziamento della stazione ferroviaria

I Comitati di quartiere del quadrante Capannelle- Villaggio Appio, hanno chiesto alla Presidente Lozzi d'impegnarsi in progetti che consentano di sviluppare la fruizione della stazione ferroviaria

Bus navetta, ampliamento dell’area di parcheggio, accesso pedonale. Le proposte per incrementare il ricorso alla stazione di Capannelle sono state condivise dai Comitati presenti nel quadrante. Ed in maniera coesa sono state esposte alla Presidente del municipio Monica Lozzi, durante il sopralluogo che ha effettuato in zona lo scorso 15 novembre.

I PARCHEGGI - Nel corso dell’incontro “si è affrontato il risibile numero di parcheggi attuali antistanti alla stazione, chiedendo l'ampliamento del piazzale, estendendolo, come concordato nel 2013 con l'allora Presidente della Commissione Lavori Pubblici capitolina Dario Nanni, nell'area dell'Ippodromo di Capannelle, di proprietà comunale. La soluzione - ha ricordato Elio Graziani, Presidente del CdQ Osteria del Curato - è stata riproposta  anche a settembre scorso  dall'attuale Presidente Commissione Mobilità capitolina Enrico Stefàno".

ACCESSIBILITA' - "Abbiamo chiesto anche la creazione di una terza corsia su via di Capannelle, per accedere al parcheggio in maniera più semplice, perché oggi è pericoloso farlo. Inoltre, la soluzione proposta – spiega Guido Marinelli, Presidente del CdQ Statuario Capannelle – consente di creare corsie di accumulo per uscire su via del Calice, fluidificandone il traffico”. Per chi volesse raggiungere la stazione a piedi “è stato proposto un accesso pedonale alla stazione, prima del ponte ferroviario. Oggi –ricorda Elio Graziani – è ricavato da un buco che è stato fatto nella recinzione, all’altezza del vecchio cancello”. Per valorizzare la stazione “anche in chiave turistica” insistono in comitati, si è chiesto di “incrementare la frequenza delle corse del 654, in modo da facilitare l’accesso in stazione anche per i residenti di quarto miglio, villaggio Appio e Statuario”.

ESIGENZE CONDIVISE - "Si tratta di temi che sono presenti all’interno delle linee programmatiche della 'Comunità Territoriale VII Municipio' organismo di coordinamento che rappresenta  32 organizzazioni tra Comitati di Quartiere e Associazioni – sottolinea Elio Graziani Presidente del CdQ di Osteria del Curato –  ed abbiamo potuto constatare la condivisione della Presidente sulle necessità esposte e contiamo sul suo interessamento”.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma: portato al Pertini per un controllo scappa. Caccia all'uomo: elicottero in volo

  • Sistema la spesa in auto e viene centrata da una jeep in retromarcia: morta un'anziana

  • Getta rifiuti, ma il sacco è nero e non trasparente: multato per aver violato l'ordinanza Raggi

  • Via Battistini, auto della polizia finisce ribaltata dopo scontro con Smart: 4 feriti

  • Metro A chiusa ad agosto, terza fase dei lavori: niente treni tra Termini e Battistini

  • Rischia di soffocare in un'osteria a Peschici: salvato da un turista romano

Torna su
RomaToday è in caricamento