TuscolanoToday

Tuscolano, la “ludoteca diffusa” non chiude a Natale e per le vacanze diventa anche “itinerante”

Il progetto che coinvolge scuole, impianti sportivi e biblioteche per le vacanze di Natale non si ferma. Assessora De Santis: “Fino al 4 gennaio con la Ludoteca organizziamo iniziative in giro per la città. L'iscrizione è sempre aperta”

La ludoteca, nel Municipio VII, ha un’accezione particolare. Non è riconducibile ad uno spazio fisico, ad un perimetro delimitato. E’ piuttosto l’insieme di tanti luoghi che, nelle periferie, si aprono ai bambini del territorio.

Le attività durante le vacanze natalizie

Il progetto, finanziato con i fondi della legge 285/1997 per la promozione dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, nel periodo natalizio prevede una serie di novità. Con le visite guidate a piazza Venezia, al Vaticano, al Museo Explora ed alla mostra dedicata ai Lego, la ludoteca municipale diventa "itinerante". Nel resto dell’anno invece, le attività sono promosse all’interno di scuole, biblioteche, impianti sportivi del territorio

La ludoteca diffusa

“Il progetto è stato varato un anno fa in forma sperimentale. È una ludoteca in cui si 'capovolge' il modello tradizionale in cui esiste una sede fissa in cui i bambini entrano: qui gli operatori sono fissi, ma si recano nei vari territori periferici per far giocare e svolgere attività ai bambini nei loro quartieri” ha spiegato l’assessora alle politiche scolastiche Elena De Santis. 

Come partecipare

Dal 20 al 4 gennaio il programma di appuntamenti è fitto. Ma c’è sempre la possibilità di iscriversi. “L’idea è quella di allargare il più possibile la partecipazione – ha chiarito l’assessora municipale – e per riuscirci non bisogna fare altro che mandare un’email o fare una telefonata alla Ludoteca Giro Giro in torno” i cui contatti sono pubblicati sulla relativa pagina facebook.

La ludoteca diffusa compie un anno

In un anno di attività la “ludoteca diffusa” ha erogato attività, coordinate da psicologi, educatori, tecnici di laboratorio ed animatori, in tutto il territorio municipale. Dopo la fine delle vacanze natalizie le iniziative riprendono secondo il normale calendario. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il programma settimanale

“Siamo operativi di pomeriggio, dopo che i bambini escono da scuola il lunedì presso la scuola di Fontanile Anagnino; il martedì alla scuola di via ed il mercoledì alla biblioteca Casa dei bimbi, circa 15 bambini. Inoltre da gennaio -ha tenuto a precisare l’assessora municipale - parte anche l'attività di atletica presso l'impianto comunale di via Gentile, previsto per il giovedì”. L’ultimo appuntamento settimanale per la ludoteca diffusa è quello di venerdì con attività che, dal 2020, si spostano nella nuova casa del quartiere di via Siderno”. Tutte le iniziative promosse nell’ambito della ludoteca diffusa ed itinerante sono gratuite. La partecipazione è vincolata solo all’iscrizione.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • “Ho preso il muro fratellì”, l’infrazione costa cara all’ex rapper, patente ritirata ed auto sequestrata

  • Omicidio suicidio a Roma: uccide la moglie e si spara dopo aver ferito il figlio

  • Coronavirus, a Roma 10 nuovi contagi: sono 3635 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Tragedia a Montespaccato: ragazzo di 30 anni trovato morto impiccato nel garage di casa

  • Sciopero a Roma: venerdì 29 maggio metro, bus e tram a rischio. Gli orari

  • Coronavirus: nel Lazio per la prima volta il numero dei guariti supera quello dei positivi

Torna su
RomaToday è in caricamento