Appia Antica: il 16 aprile gli antichi romani tornano a vivere

Sabato 16 aprile un viaggio tra gli usi, i costumi e i sapori della Roma Antica attraverso la riscoperta della Regina Viarum. Aperitivo e cena romana a casa di un ricco senatore. Appuntamento al Mausoleo Cecilia Metella

Redazione 14 aprile 2011

In occasione della settimana della cultura, sabato 16 aprile 2011 dalle 14.30 alle 20.00 il Gruppo Archeologico Romano organizza presso il parco regionale dell’Appia Antica l’evento Orme sull’Appia Antica: gli antichi romani tornano a vivere .

L'obiettivo dell’iniziativa, gratuita e rivolta a tutti, è quello di intraprendere un interessante ed emozionante viaggio tra gli usi e i sapori della Roma Antica attraverso la riscoperta della Regina Viarum, risvegliando interesse, cura e attenzione per questa via, scrigno segreto ma preziosissimo di testimonianze e memoria storica della nostra civiltà.
 
Lungo l’itinerario sull’Appia Antica -dall’incrocio con via Cecilia Metella a via Erode Attico- guide archeologiche esperte accompagneranno i visitatori nella scoperta di reperti e testimonianze uniche, mentre apparizioni di antichi romani, durante il tragitto, rievocheranno colori, rumori e suggestioni della più nota via romana, con letture di autori classici e dialoghi rievocativi.
 
Al termine della passeggiata archeologico – letteraria, verrà offerto, presso l’Appia Antica Caffè, un “aperitivo romano” con degustazione di ricette e bevande dal sapore antico e, a seguire, sarà rievocata una cena romana a casa di un ricco senatore, allietata da danze e gladiatori.
 
L'appuntamento è fissato al mausoleo Cecilia Metella -raggiungibile con la linea Atac 660 da Colli Albani- per le ore 14.30.

Annuncio promozionale

Capannelle
appia antica
settimna della cutltura

Commenti