TuscolanoToday

Quadraro, no al "quadruplicamento" ferroviario: il Municipio si schiera con i residenti

Nell'accordo quadro firmato tra Comune e Rfi è previsto anche il "quadruplicamento ferroviario tra Ciampino e Capannelle". Un'opera contestata: si teme la cancellazione del parco Blois

Il parco dell'Appia Antica già si era dichiarato contrario. I residenti lo sono da anni. Ora anche il Municipio ha formalizzato la propria posizione. Contraria. Eppure il "raddoppio ferroviario" relativo alla tratta Ciampino – Capannelle-Casilina è uno dei progetti sul quale, Roma Capitale ed RFI, hanno appena ratificato un accordo

Eliminare interferenze tra merci e passeggeri

In realtà non si tratta nemmeno più soltanto del raddoppio ferroviario che i residenti del Quadraro da anni contestavano. Quel progetto infatti è stato ulteriormente potenziato. Ed ora è previsto che, attraverso tre fasi di cantiere, si arrivi a quadruplicare la linea. Secondo i promotori, le modifiche introdotte serviranno per eliminare le interferenze tra flussi merci e passeggeri. Il modo in cui si sceglie di farlo però, è oggetto di contestazione.

La proposta dei cittadini

"Dal 2012 ad oggi i nostri tecnici hanno dimostrato che ci sono delle alternative. Non occorre arrivare a quadruplicare nè a raddoppiare i binari se vengono distribuiti meglio i flussi dei treni merci. Ad oggi oltre la metà di loro viene fatto viaggiare negli orari di punta del pendolarismo – osserva Danilo del Comitato 3No – secondo noi, come avviene in altre città d'Europa, i treni merci non dovrebbero passare all'interno del tessuto urbano. Ma se questo non è possibile, suggeriamo di  ottimizzare i flussi: basta un semplice adeguamento tecnologico".

Il futuro dell'area verde

Il timore dei residenti è che la sistemazione di quattro ulteriori binari, possa avere ripercussioni sull'abitato del Quadraro e su alcuni edifici in via del Mandrione che, per constentire questo "potenziamento", potrebbero addirittura essere espropriati. C'è poi preoccupazione per il futuro del Parco Blois. E' il polmone del quartiere, oltre che il principale punto di aggregazione." Lì il 10 giugno abbiamo fatto la festa del Quadraro ed in una sola giornata sono confluite 830 persone – avverte Marco D'Ippoliti – noi continuiamo a prenderci cura di questo spazio, mantenendolo pulito e migliorandone gli arredi": Nel corso del 2018 questi volontari del Quadraro hanno realizzato una nuova recinzione per l'area giochi di via Lucio Mario Perpetuo, in modo da renderne più sicura la fruzione dei bambini. "Ammetto però che siamo più preoccupati".

Municipio contrario all'intervento

Nel corso degli anni i residenti hanno provato a coinvolgere le istituzioni locali e cittadine per contrastare il progetto di RFI. Lo hanno fatto raccogliendo dati e promuovendo incontri. L'ultimo ha visto anche la partecipazione del Municipio VII e dell'assessora Linda Meleo. "Molte delle questioni che sono state poste dei cittadini ancora oggi restano prive di risposta – ha riconosciuto la minisindaca Monica Lozzi –  Per questo siamo fortemente contrari a quest'intevervento e restiamo a fianco degli abitanti. L'Assessora Maleo – ha aggiunto la presidente del Municipio VII – ha promesso che partirà un tavolo con i cittadini per dare le risposte che chiedono. Poi si deciderà se procedere o meno con l'intervento".

Anomalie progettuali

Ad oggi le tre fasi di attuazioni previste, non hanno neppure un progetto definitivo da portare in Conferenza dei Servizi. "Noi continuamo a chiedere se RFI abbia studiato i flussi di traffico perchè ci sembra veramente anomalo – conclude il Comitato 3NO – che otto treni possano passare contemporaneamente su una tratta cittadina". Sarebbe poi singolare pensare che, una parte di questo ampliamento, possa andare ad interferire con le aree verdi del territorio. Oltre che con il parco Niccolò Blois, i binari finirebbero per erodere spazio anche al parco di Tor Fiscale ed a quello degli Acquedotti. Motivi in più per riflettere sull'opportunità di tutta questa operazione.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma: portato al Pertini per un controllo scappa. Caccia all'uomo: elicottero in volo

  • Sistema la spesa in auto e viene centrata da una jeep in retromarcia: morta un'anziana

  • Getta rifiuti, ma il sacco è nero e non trasparente: multato per aver violato l'ordinanza Raggi

  • Via Battistini, auto della polizia finisce ribaltata dopo scontro con Smart: 4 feriti

  • Metro A chiusa ad agosto, terza fase dei lavori: niente treni tra Termini e Battistini

  • Rischia di soffocare in un'osteria a Peschici: salvato da un turista romano

Torna su
RomaToday è in caricamento