TuscolanoToday

Gregna Sant'Andrea: ciclisti e retaker ripuliscono il sottopasso del GRA

Il gruppo RetakeRoma di Morena, insieme ai CdQ ed al Settimo Biciclettari, sabato mattina provvederà alla riqualificazione del sottopasso del GRA. Se riqualificato, sarà un nodo centrale nella ciclabilità cittadina

Sotto al raccordo anulare, all'altezza del quartiere Osteria del Curato, c'è un sottopasso molto degradato. Se fosse sistemato, consentirebbe ai centinaia di ciclisti che provengono dai quartieri di Morena e Gregna, di raggiungere l'altra parte del territorio. E con essa il parco degli acquedotti, Tor fiscale, la Caffarella ed il Centro.

UN LUOGO IMPORTANTE - Comitati di quartiere, associazioni del territorio ed il Settimo Biciclettari, da tempo segnalano l'esigenza di sistemare quel sottopassaggio. Ad onor del vero, qualche cittadino ha già incominciato a farlo, secondo le proprie possibilità. Ora infatti è stata creata anche una rampa che lo rende più accessibile. Resta comunque una zona molto insicura e degradata. Al punto da richiedere l'intervento del locale gruppo di Retaker.

L'INIZIATIVA - L'appuntamento per i volontari con il fratino blu, che stanno chiamando a raccolta cittadini e associazioni, è per le 7.30 di sabato 4 lguglio. "L'intervento, promosso dal gruppo RetakeRoma di Morea – fanno sapere gli organizzatori – sarà coordinato con AMA Decoro e gli agenti della Polizia Municpale che si occupano di decoro urbano, i PICS" . A trarne beneficio sarà il sottopasso pedonale del GRA al km 42.600, ovvero all'altezza dell'incrocio con via Lucreazia Romana.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

PARTECIPAZIONE E OBIETTIVI - L'area d'intervento, ricorda il gruppo RetakeRoma Morena , "è obbligato, oltre che per centinaia di pedoni, anche per i ciclisti che da Morena o Ciampino sono diretti al Parco degli Acquedotti e viceversa. Una volta ripulito, potrebbe essere uno dei punti di accesso al Grande Raccordo Anulare delle Bici, un progetto partecipato che mira a realizzare un anello ciclopedonale di 44,2 km interamente all’interno della città di Roma". L'intervento vede la condivisione dei gruppi Retake del 7° Municipio, dei ciclo-attivisti di Settimo Biciclettari, dei Comitati di Quartiere di Gregna Sant'Andrea, Osteria del Curato e Morena.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: positivi due minori della stessa famiglia, chiusi ristorante e centro estivo sulla Casilina

  • Coronavirus Roma, positivi al test sierologico dipendenti del Comune: martedì sanificazione degli uffici

  • Coronavirus Fiumicino, dopo ristorante chiuso un chiosco sul lungomare: positivi i titolari del locale

  • Coronavirus: a Roma 5 nuovi contagi, altri 8 a Fiumicino. Sono 827 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus: undici nuovi contagi nel Lazio, chiusi ristorante e centro estivo nella periferia est

  • Coronavirus, a Roma 6 nuovi casi: positivi anche due senza fissa dimora. Nel Lazio 841 gli attuali contagi

Torna su
RomaToday è in caricamento