Tuscolano Today

Osteria del Curato, incrocio pericoloso tra via Burri e via Ferranti

Nel quartiere di Osteria del Curato alcuni cittadini hanno richiesto un intervento per aggirare un incrocio ad alto rischio, sia per i pedoni che per i veicoli, tra Via A. Burri e Via del Casale Ferranti

Una segnalazione, comparsa sul sito del quartiere Osteria del Curato, ha recentemente evidenziato un incrocio ad alto rischio, sia per i pedoni che per i veicoli, tra Via A. Burri e Via del Casale Ferranti. “Infatti provenendo dal sottopasso del Raccordo o – specifica la nota - da Via S. Nicola dell'Alto per dirigersi verso Via A. Burri e Piazza Peikov, si incontrano situazioni molto pericolose”.



“Per i pedoni il marciapiede sul lato destro della strada si interrompe improvvisamente - continua - proprio in prossimità della curva. Il marciapiede riprende sul lato opposto, a sinistra, ma è impossibile passare dall'uno all'altro senza rischiare letteralmente la vita. Per quanto riguarda i veicoli, invece, “volendo svoltare a sinistra su Via A. Burri trovano la visibilità ostruita dalla stessa curva e non riescono a vedere per tempo i veicoli che sopraggiungono da destra, da Via del Casale Ferranti. E' assolutamente indispensabile e urgente – conclude la nota - creare una rotatoria che risolva il problema. Realizzare una rotatoria consentirebbe anche di ricavare spazio per proseguire il marciapiede lungo tutta la curva tra Via S. Nicola dell'Alto e Via del Casale Ferranti”.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Conca d'oro

      Stazione Val D'Ala: lo snodo fantasma da 3milioni di euro soffoca tra baracche e degrado

    • Cronaca

      Giardinetti, scabbia in una scuola: una bambina finisce in ospedale

    • Incidenti stradali

      San Basilio, ubriaco alla guida investe motociclista e scappa: grave il centauro 33enne

    • Trastevere

      Il giardino barocco è un miraggio: a via Giulia "ferita aperta" da quasi dieci anni

    I più letti della settimana

    • Cinecittà, i comitati interrogano Lozzi: dalle strade alle aree verdi confronto di tre ore

      Torna su
      RomaToday è in caricamento