TuscolanoToday

Nastro isolante per bloccare le cellule del cancello dei box, ladro incastrato da un passante

Il predone è stato fermato con la refurtiva indosso in alcuni garage condominiali all'Anagnina

Via Antonimima (foto google)

Ha usato il nastro isolante nero per bloccare  le fotocellule del cancello elettrico di accesso ai box condominiali di via Antonimina, all'Anagnina ma è stato notato da un passante alle 9:00 del mattino. Fortuna è stata che proprio in quel momento gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Romanina stavano transitando sulla predetta via. 

Fermati dal cittadino e appreso quanto aveva visto, i poliziotti sono scesi nel garage dove hanno trovato il ladro con parte della refurtiva ancora in mano. Perquisito, gli agenti hanno rinvenuto alcuni spadini e altri arnesi atti allo scasso nonché diversi generi alimentari e articoli per edilizia. 

Il 50enne romano, con precedenti di polizia, è stato arrestato per furto e denunciato per ricettazione e messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria per il rito direttissimo.
 

Potrebbe interessarti

  • Saldi estivi a Roma, manca poco: quando iniziano

  • Cinema all'aperto a Roma: indirizzi e film in programma nell'estate 2019

  • Immunoterapia contro il cancro, messo a punto nuovo farmaco da ISS e Sant'Andrea di Roma

  • I migliori mercati (di frutta e verdura) di Roma

I più letti della settimana

  • Esplosione a Rocca di Papa: crolla la facciata del Comune, 16 feriti tra loro 3 bambini. Grave il Sindaco

  • Tragedia a Torvaianica: ragazzo di 17 anni morto affogato in mare

  • Meno di 300 euro andata e ritorno da Roma a New York: ecco il nuovo volo diretto

  • Viale Marconi: violentate e picchiate in strada. Aggressore fugge e viene investito

  • Torna #vialibera: domenica 16 giugno a Roma 15 chilometri di strade solo per bici e pedoni

  • Giallo di Torvaianica, il compagno di Maria Corazza ha incontrato tre persone venerdì mattina

Torna su
RomaToday è in caricamento