Tuscolano Today

Tor Vergata: tenta furto dentro azienda di trasporti, arrestato

L'uomo vicino al noto clan Casamonica-Di Silvio, in via Salvatore Barzillai si è introdotto all'interno di in un'azienda di autotrasporti e dalla cabina di un tir parcheggiato, ha rubato un marsupio contenete 700 euro

Furto aggravato e violazione di domicilio: con questa accusa i carabinieri della  Stazione Roma Tor Vergata hanno arrestato un cittadino romano di 54 anni, già noto alle forze dell’ordine.

L’uomo vicino al noto clan  Casamonica-Di Silvio, in via Salvatore Barzillai si è introdotto all’interno di in un’azienda di autotrasporti e dalla cabina di un tir parcheggiato, ha rubato un marsupio contenete 700 euro.

Sfortunatamente per lui, è stato notato dalla vittima che ha immediatamente allertato il 112. I Carabinieri intervenuti hanno rintracciato poco dopo il “manolesta” mentre stava tentando di far perdere le proprie tracce. Arrestato dai Carabinieri, il 54enne è ora a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa del rito direttissimo mentre il marsupio con i soldi recuperato dai militari è stato restituito al legittimo proprietario.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Politica

      Uno vale ancora uno: "Noi ignorati dalla Raggi il 4 marzo alziamo la voce"

    • Ostia

      Ostia, una palestra della legalità nei locali sequestrati all'imprenditore del Porto

    • Pigneto

      Il campetto va alla scuola, ma la Pigneto Team non ci sta: "Uccidete spazi sociali"

    • Politica

      Asili nido, il bando non è ancora pronto. A farne le spese sono le famiglie

    I più letti della settimana

    • Borsa sospetta alla stazione Furio Camillo: allarme bomba sulla metro A

    • Ambulante pestato al Don Bosco: identificato l'aggressore che gli ha fatto perdere un occhio

    • Dalla Patatona all'Appio Latino, ecco il video progetto della ciclabile "asse degli Acquedotti"

    • Don Bosco: sulla segnaletica stradale regna l'improvvisazione

    Torna su
    RomaToday è in caricamento