mercoledì, 23 luglio 29℃


Rincari Atac, il Pd convoca un’assemblea nel circolo Anagnina

Il circolo Pd Anagnina-Tuscolana ospiterà il 18 Giugno un'assemblea per "offrire ai cittadini e a tutte le realtà del territorio uno spazio in cui esprimere il proprio disagio sull'entrata in vigore delle nuove tariffe"

Marco Guercini 13 giugno 2012

Il 18 Giugno si terrà un’assemblea pubblica, presso il circolo Pd Anagnina-Tuscolana, per discutere la proposta del Partito Democratico di reintrodurre i mensili agevolati, modificare gli scaglioni di reddito per garantire maggiore equità e di ripensare ad un piano di mobilità adatto ad una metropoli come Roma. L’incontro sarà poi un’occasione per i cittadini, invitati a partecipare, per esprimere il proprio disagio in merito ai rincari applicati sulle tariffe metro bus, in vigore dal 25 Maggio scorso.

“Come ormai tutti i cittadini romani sanno, le nuove tariffe metrobus previste dalla delibera comunale 53 del 29 Febbraio 2012, entrate in vigore dal 25 Maggio, hanno comportato un aumentato del costo del biglietto e degli abbonamenti per tutti e hanno drammaticamente ridotto la fascia degli aventi diritto alle agevolazioni – si spiega in una nota del Pd Anagnina - In una Capitale moderna dove cittadini e turisti usano i mezzi pubblici quotidianamente questo non e' ammissibile. Saranno infatti i romani stessi a pagare i debiti dovuti allo scandalo vergognoso di Parentopoli, nella municipalizzata Atac! I cittadini al contrario verranno ripagati con le solite attese infinite dei mezzi pubblici, corse sempre più limitate, stazioni fatiscenti”.

LA PROPOSTA DEL PD - “Alla luce della protesta di associazioni e utenti è partita da più di un mese la richiesta del Partito Democratico di reintrodurre i mensili agevolati, di modificare gli scaglioni di reddito per garantire maggiore equità e di ripensare ad un piano di mobilità adatto ad una metropoli come Roma – prosegue la nota - per questi motivi abbiamo pensato di organizzare un'assemblea pubblica su mobilità e trasporto extra G.R.A.  il 18 Giugno alle ore 18.30 presso la sede del Circolo Pd Anagnina Tuscolana (Largo Andrea Berardi,18) alla quale siete invitati fortemente a partecipare... uniamo le forse, le idee”.

“La nostra intenzione è quella di offrire ai cittadini e a tutte le realtà del territorio uno spazio in cui esprimere il proprio disagio sull'entrata in vigore delle nuove tariffe (biglietti, abbonamenti, agevolazioni) oltre che sul malfunzionamento e sull'inadeguatezza dei servizi stessi – conclude la nota - a partire dal territorio in cui viviamo discutendo insieme su proposte concrete riguardo al tema della mobilità”. Interverranno all'incontro Massimiliano Valeriani, consigliere PD Roma Capitale e membro della Commissione III Mobilità, Stefania Giusti, responsabile della mobilità per il PD Roma e Diego Ciarafoni di Link Tor Vergata. Coordinerà invece l’incontro Simona Calò, segretaria del Pd Anagnina-Tuscolana.


 

Annuncio promozionale

Simona Calò
Anagnina
proteste

Commenti