Tuscolano Today

Via Anagnina, preso trafficante di droga latitante da un anno

Un giovane di 25 anni residente in provincia di Chieti sfuggiva da circa un anno alla cattura. I carabinieri lo hanno arrestato mentre si nascondeva in un casolare sulla via Anagnina

Non è bastato nascondersi tra l’Albania e l’Italia, coperto dagli amici e sotto l’anonimato di un passaporto contraffatto. Alla fine H. B., 25 pregiudicato albanese residente a Altino in provincia di Chieti, è stato arrestato dai carabinieri che sono riusciti ad individuare il suo nascondiglio in un casolare in via Agnanina. Responsabile di traffico di stupefacenti, da circa un anno Hakani sfuggiva alla cattura ma alla fine i militari della compagnia di Lanciano lo hanno arrestato all’alba.

All’interno del casolare, utilizzato come rimessa per attrezzi da una società edile, il giovane è stato aiutato ancora una volta da un gruppo di suoi connazionali, che hanno cercato di nasconderlo. Dopo aver accertato la vera identità di Hakani, che utilizzava un falso passaporto bulgaro, i carabinieri hanno arrestato anche i due coniugi che lo ospitavano per favoreggiamento personale. Ora il giovane si trova a Rebibbia, dove dovrà scontare due anni e sei mesi di reclusione mentre i due sono in attesa di essere giudicati con rito direttissimo.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Politica

      Uno vale ancora uno: "Noi ignorati dalla Raggi il 4 marzo alziamo la voce"

    • Ostia

      Ostia, una palestra della legalità nei locali sequestrati all'imprenditore del Porto

    • Pigneto

      Il campetto va alla scuola, ma la Pigneto Team non ci sta: "Uccidete spazi sociali"

    • Politica

      Asili nido, il bando non è ancora pronto. A farne le spese sono le famiglie

    I più letti della settimana

    • Borsa sospetta alla stazione Furio Camillo: allarme bomba sulla metro A

    • Ambulante pestato al Don Bosco: identificato l'aggressore che gli ha fatto perdere un occhio

    • Dalla Patatona all'Appio Latino, ecco il video progetto della ciclabile "asse degli Acquedotti"

    • Don Bosco: sulla segnaletica stradale regna l'improvvisazione

    Torna su
    RomaToday è in caricamento