TuscolanoToday

Tor Fiscale, mancano marciapiedi e parapedonali: "Usciamo di casa e rischiamo la vita"

L'assenza di segnaletica e di marciapiedi rende pericolosa via Monte D'Onorio. I residenti protestano: "Bisogna modificare la viabilità. Al Municipio abbiamo segnalato ma è stato inutile"

Un incidente all'incrocio tra via Campo Barbarico e via Monte D'Onorio

C'è una strada, a poca distanza dal parco di Tor Fiscale, che non fa stare sereni i propri abitanti. Si tratta di via Monte D'Onorio, considerata particolarmente pericolosa soprattutto all'altezza dell'incrocio di via Campo Barbarico.

La segnalazione del residente

"Rischiamo continuamente di essere investiti – fa sapere Matteo Molle, un residente – non abbiamo marciapiedi e nemmeno parapedonali. Di conseguenza basta uscire dal cancelletto di casa per rischiare di essere travolti da un'auto". In quella strada, dov'è permesso anche il parcheggio in linea su un lato, è in vigore un doppio senso di marcia. Ma il sedime stradale, considerando anche i posteggi delle auto, appare inadeguato all'attuale disciplina di traffico.

I provvedimenti suggeriti

"Ho personalmente scritto e telefonato al Municipio ma è stato del tutto inutile – avverte Matteo Molle – è necessario rivedere completamente la viabilità, a partire dall'eliminazione del doppio senso di marcia". Ma ci sono anche altri accorgimenti che potrebbero risultare utili a migliorare la sicurezza percepita dai cittadini. A partire dall'apposizione di parapedonali o anche dei dissuasori di velocità.

Troppi incidenti

"Anche la segnalatica orizzontale e verticale andrebbe sistemata – suggerisce il cittadino – soprattutto all'incrocio con via del Campo Barbarico. Se non s'interviene continueranno ad esserci incidenti che purtroppo, qui, avvengono con una frequenza impressionante, praticamente uno al mese".

Potrebbe interessarti

  • Imprenditrice cinese spende undici milioni di euro per una villa a due passi da Villa Borghese

  • Morso del ragno violino, tutto quello che è bene sapere

  • Bonus idrico: cos'è e chi può usufruirne

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

I più letti della settimana

  • Condomini aspettano i ladri sul terrazzo, li bloccano nel palazzo e li consegnano alla polizia

  • Blindati della polizia alla scuola di via Cardinal Capranica: notte d'assedio, in mattinata lo sgombero

  • Roma, incendio in via Appia Nuova: brucia autodemolitore, alta colonna di fumo nero in cielo

  • Incidente a Primavalle: si ribalta con la Porsche e scappa lasciando donna agonizzante in auto

  • Metro A, nel week end chiude la tratta tra Colli Albani e Anagnina

  • Cerveteri si prepara al Jova Beach Party: bagni vietati e stabilimenti chiusi in anticipo. Tutte le info

Torna su
RomaToday è in caricamento