TuscolanoToday

Romanina, terminati i lavori su via Schiavonetti. La palla passa al Municipio

Conclusi i lavori per la sistemazione del manto stradale di via Schiavonetti. Assessore Vivace: "La strada era pericolosa e rischiava la chiusura. Invece ora è stata sistemata ed abbiamo avviato l'iter per la presa in carico"

Via Schiavonetti è stata rimessa a nuovo. Dopo tanti anni di attesa la strada, importante via di transito verso l’area commerciale di Tor Vergata, è stata rifatta ex novo. Un risultato a lungo atteso che consentirà all’ufficio tecnico del Municipio, appurata la validità dei lavori eseguiti, di prendersi finalmente cura della sua manutenzione.

LA VICENDA  –  Come aveva recentemente ricordato l’ex assessore ai lavori pubblici Francesco Morgia (PD) “Via Schiavonetti è un’opera realizzata intorno all’anno 2000; negli anni 2009/2010, durante la consiliatura di Alemanno, gli uffici dipartimentali hanno tentato di far prendere in carico manutentivo la strada all'ex  Municipio X, che è riuscito a scongiurare tale esito”. Via Schiavonetti non era stata infatti realizzata ad arte . “Il collaudo della strada era stato completato nel 2010,  ma non c’era stata la presa in carico da parte del Municipio, perché quando gli uffici tecnici sono andati a fare il sopralluogo – ha  spiegato la presidente Monica Lozzi - l’hanno trovata in condizioni diverse da quelle attese”. Di conseguenza, ha chiarito la Minisindaca a Roma Today “abbiamo  recapitato una lettera  al Dipartimento ed a Parsitalia, spiegando che se non fossero intervenuti, visto le condizioni di pericolosità, avremmo provveduto a chiudere la strada. Parsitalia si è resa disponibile e si è seduta al tavolo con noi. Sono seguiti i lavori”.

TUTTO PRONTO - La chiusura è stata scongiurata. “Era diventata per noi inevitabile – spiega oggi l’assessore municipale ai LLPP Salvatore Vivace – vista la totale mancanza di sicurezza che lo stato di deterioramento presentava”. Oggi via Schiavonetti si presenta in tutt’altro modo. “L'opera di rifacimento, a totale carico di Parsitalia e di competenza dipartimentale, è stata eseguita seguendo il progetto redatto dai nostri uffici tecnici del municipio VII e sotto la nostra supervisione. I lavori – ha aggiunto Vivace – sono ora stati ultimati e stiamo eseguendo gli ultimi controlli, ma abbiamo già avviato iter presa in carico che dovrebbe avvenire nel giro di un paio di settimane”. Le critiche non sono comunque mancate.

LE CRITICHE - “Da via del ponte delle Sette Miglia fino a via Petrocelli il manto stradale è rimasto nelle condizioni in cui si trovava anche prima – osserva  l'esponente locale di Fratelli d'Italia Emanuele Falcetti, da anni impegnato a segnalare le condizioni di pericolisità di via Schiavonetti – invece da via Petrocelli a via Tor Vergata la sistemazione è avvenuta, però sono rimasti i lampioni storti. Inoltre ho visto che lo spartitraffico nel tratto appena rifatto all’altezza della Asl, rappresenta una barriera architettonica”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

GLI INTERVENTI REALIZZATI - L’assessore municipale ai lavori pubblici, informato delle critiche, ha chiarito che “gli interventi hanno riguardato il rifacimento del manto stradale di via Schiavonetti su entrambe i lati,  nella tratta compresa tra la rotonda situata difronte alla banca Popolare del Lazio e la rotonda difronte  al centro commerciale Tor Vergata. Inoltre è stato effettuata la pulizia dello spartitraffico centrale e laddove mancava, ovvero tra via Tullio ed il primo curvone, è stato posato un nuovo marciapiede.È stata fornita anche la nuova segnaletica orizzontale incrementata del passaggio pedonale all'altezza dell'insediamento del campo nomadi. Il territorio -ha concluso l 'assessore municipale ai LLPP Salvatore Vivace -aveva anche chiesto alcuni scivoli mancanti che andremo a fare noi dopo aver preso in carico la strada”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • “Ho preso il muro fratellì”, l’infrazione costa cara all’ex rapper, patente ritirata ed auto sequestrata

  • Coronavirus, 20 nuovi contagi tra Roma e provincia: 3786 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 10 nuovi contagi: sono 3635 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Omicidio suicidio a Roma: uccide la moglie e si spara dopo aver ferito il figlio

  • Coronavirus, a Roma 16 nuovi contagiati: nel Lazio sono 3786 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus, a Roma 15 nuovi contagiati: sono 3637 gli attuali casi positivi nel Lazio

Torna su
RomaToday è in caricamento